Sunday, January 13, 2008

LA VIOLENZA è divenuta una possibile soluzione ai conflitti


"La continua e ripetuta messa in onda di scene di violenza in seno a una serie immensa di trasmissioni tv e on line fa sì che nei ragazzi passi il messaggio per il quale la violenza è una possibile soluzione ai conflitti con conseguenze pesantemente negative nei loro processi di crescita. Si pensi solo al dato degli 8 mila omicidi visti in media in tv da un bimbo prima di andare alle scuole elementari": é quanto dichiarato da Daniele Damele, docente di etica e comunicazione all'ateneo udinese, nel corso della prima lezione del corso per un Progetto Educativo Individualizzato promosso dalla cooperativa sociale l'Ancora a Bressa di Campoformido. Damele ha dato il via al programma di lezioni che vedrà la presenza di altri qualificati docenti come Francesco Piani, Isabella D'Eliso, Guglielmo Spadetto. Le lezioni sono rivolte a educatori operanti in strutture residenziali tutelari per adolescenti e madri con bimbi.
Nel corso della sua lezione Damele ha insistito sulla necessità di "dialogare con i ragazzi sui programmi tv e sulle loro navigazioni in internet interessandosi ai loro gusti, mediando sulle proposte di detti media e ricercando alternative ai messaggi diseducativi e fuorvianti che troppo spesso caratterizzando gli schermi dei media vecchi e nuovi".

2 comments:

francescaF said...

salve
scrivo qui perchè non so propio dove andare
vorrei sapere dove posso segnalare dei blog/ siti pro ana.. sono una cosa terribile.. danno dei consigli e delle regole.. non sono un semplice luogo di dialogo, ma u posto dove una persona dette i 10 comandamenti e presenta ANA e MIA vorrei che portasse l attenzione su questo terribile sito: http://dentroimieisilenzi.blogspot.com/2005_10_01_archive.html

Daniele Damele said...

Ho lasciato un post nel blog dentroimieisilenzi. Spero possa essere approvato e pubblicato.
Ho parlato di richiesta d'aiuto e amore verso se stesse.
Speriamo...

Daniele D.