Saturday, February 17, 2007

BULLISMO: in mutande davanti alla prof


“In mutande davanti alla prof alla scuola superiore Gramsci di Mestre” è con questo titolo che si presenta un video su youtube http://www.youtube.com/watch. La denuncia dell'atto di bullismo, violenza e stupida goliardia al limite dell’indecenza che alcuni, pochissimi studenti, compiono in classe nelle scuole italiane giunge dalla neonata associazione Euretica di Udine. Peraltro negli ultimi mesi sono già 52 i video (anche su molestie e abusi sessuali) segnalati al Ministro Giuseppe Fioroni e alla Polizia Postale e delle Comunicazioni dall'associazione Meter.
Il video, a quanto sembra prodotto in una classe della Scuola Superiore Gramsci di Mestre è stato inserito su youtube il 18 gennaio 2007 e riprende “una sfida” davanti ad una professoressa alquanto imbarazzata, indispettita e sorpresa: uno studente, sotto gli occhi dei compagni compiaciuti, si slaccia i pantaloni, se li abbassa, rimane in mutande e con sfottò esprime ad alta voce: “MI PRENDA” alludendo ad un possibile rapporto sessuale.
Alessandro Grassi, Antonio Maria Bardelli, Fulvio Cuizza, Daniele Damele, Paolo Molinaro e Renzo Travanut di Euretica hanno evidenziato come: “il video dimostra la “gravità” e lo stato in cui versano “solo alcuni studenti” che rendono un'immagine distorta per cui la scuola italiana sarebbe un luogo non educativo e di crescita del senso civico. Ovviamente i video e i comportamenti sono ascritti solo a chi li compie. Ci appelliamo, quindi, al ruolo educativo dei genitori e al rispetto delle regole di convivenza civile e umana oltre che all'etica che deve toccare anche chi gestisce la rete.”

No comments: