Saturday, January 13, 2007

ERBA: Papà Castagna come Papa Wojtyla


Il perdono che Carlo Castagna (nella foto) ha concesso ai coniugi Romano di Erba è qualcosa di eccezionale e meraviglioso. Il perdono è qualcosa che non sta sulla punta della lingua, ma viene fuori dal profondo del cuore. Il perdono è l'atto più grande che l'uomo possa compiere. Papà Castagna, cattolico credente e praticante, ha la fede e la forza per sopportare questo momento. La commovente e composta testimonianza che ha reso davanti alle telecamere di "Porta a porta" è una grande lezione di perdono cristiano per tutti noi.

Credo giusto indicare ai fedeli che il perdono non è cancellare una macchia da una pagina del libro della vita, ma voltare pagina e scrivere una nuova storia. Papa Wojtyla perdonò Ali Agca. E, si badi bene, lo perdonò subito, agonizzante sulla "campagnola" in Piazza San Pietro il 13 maggio 1981. Papà Castagna come Papa Giovanni Paolo II. Esagerato? Non credo proprio.

Daniele Damele

No comments: